Da 2 anni a 2 anni e mezzo

BambiniIn un'età che va da 2 anni a 2 anni e mezzo i bambini riescono a salire e scendere le scale alternando i piedi e a camminare all'indietro. La nuova abilità motoria consente loro di esplorare autonomamente l'ambiente che li circonda.

In un certo senso questa è l'età in cui i bambini conquistano la loro indipendenza, per soddisfare la loro curiosità. Ma questa autonomia spesso li porta a fare i "capricci", perché se da un lato acquistano sicurezza, dall'altro sentono di perdere il senso di sicurezza instillato dai genitori.

Sono in grado di lavarsi le mani da soli e di controllare la pipì, almeno durante il giorno, un altro segno di autonomia.

Il linguaggio si arricchisce di tantissime parole, anche perché parlano in continuazione e arrivano a pronunciare brevi frasi di due o tre parole, imparando nell'ordine: sostantivi, verbi e aggettivi. Non tutte le parole che dicono però sono comprensibili dagli adulti.

Ormai hanno preso piena coscienza di sé, dicono "io" e "me" e guardando uno specchio riconoscono la propria immagine, così come riconoscono gli oggetti e li ricordano anche quando non li hanno davanti. Oltre alla memoria, l'intelligenza dei bimbi è dimostrata anche da un atteggiamento più riflessivo, simile a quello degli adulti.

In primo piano

news

Care mamme se il vostro bimbo sviluppa l'asma può essere colpa dei geni.

Care mamme se il vostro bimbo sviluppa lasma può essere colpa dei geni.A scoprire questo...[Continua]

Rubriche

Sempre più genitori scelgono le terapie alternative

Molto spesso i genitori sono diffidenti nei confronti dei farmaci, preoccupati per gli eventuali...[Continua]

Dossier

Genitori e nonni complici di bimbi viziati

Si dice spesso che i bambini di oggi sono sempre più capricciosi e ingestibili. A volte, però, la...[Continua]